Ci sono più termini che identificano questa forma di street art, nessuna in italiano. Si parla di Yarn bombing, guerilla crochet, urban knitting. Ci piace colorare la città, o dare risalto a qualche iniziativa che si svolge nei dintorni. L’urban knitting non deturpa ed è temporaneo. Il suo scopo è strappare un sorriso a chi passa e vede cambiato qualcosa nel suo tran tran quotidiano.